Saint Germain Spritz, il cocktail raffinato a base di Prosecco

Saint Germain Spritz, il cocktail raffinato a base di Prosecco

“Uno spritz sì, ma quale tipo?”. Così alla domanda “Mi fai uno spritz?” dovrebbe controbattere il vostro barman di fiducia. A quel punto, voi potrete rispondere sicuri: “Un Saint Germain, per favore”. Se non vi guarderà con aria interrogativa, sarete sicuri: è uno che sta al passo coi tempi.

Abbiamo già visto che questo tipo di cocktail, preparato col Prosecco, è uno dei più diffusi e antichi (la sua storia ha origini nelll’Ottocento) drink a base di bollicine. E ce ne sono di diversi tipi: per puristi, al sambuco. Oggi vi proporremo la ricetta di quello con liquore Saint Germain, preparato soprattutto da barman attenti a gusti raffinati e ricercati.

Tra l’altro, dal momento che è un cocktail con bollicine semplice da realizzare, potrete gustarlo anche a casa, magari con amici.

Ingredienti

3 cl Liquore Saint Germain – 5 cl di Prosecco – 4 cl di Soda – un lime – qualche goccia di Crodino.

Preparazione

Mettete qualche cubetto di ghiaccio in un bicchiere, aggiungete, nell’ordine, il Prosecco e il liquore Saint Germain. A questo punto versate la soda e solo dopo una spruzzata di Crodino. Decorate con il lime.

 


ASPETTA, POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  1. Festa della mamma, un cocktail a base di Prosecco
  2. Un cocktail tetro per la notte di Halloween, il Morticia
  3. Luna Rosa, il cocktail a base di bollicine venete vincitore di JE’S 2012